I cittadini di uno Stato non appartenente all’Unione Europea per entrare, circolare e soggiornare in Italia devono essere in possesso di passaporto, aver ottenuto il visto nel loro Paese di provenienza (se previsto), devono dichiarare la propria presenza in Italia alle autorità di frontiera e ottenere il permesso di soggiorno, quando richiesto.

Comment on this FAQ

Your email address will not be published.